È L’ORA DEL TÈ!


Una nuova proposta dal
team volontarie del Centro diurno…


Care pensionate, Cari pensionati,
dedichiamo un po’ di tempo per fare nostro un rituale rilassante: l’ora del tè, occasione in cui prendersi una pausa.
“AFTERNOON TEA” (tè del pomeriggio), lo chiamano in Gran Bretagna, LA MERENDA, la chiamiamo noi – un pasto leggero prima di una cena tardi oppure una merenda-cena per chi si corica presto.
L’afternoon tea, rituale ormai conosciuto a livello mondiale, ha origini nella nobiltà britannica del XIX secolo, ma furono per primi i portoghesi e gli olandesi a far sì che il tè si affermasse come bevanda in Europa.
In Inghilterra, con il tè delle cinque, servito fra le 15.30 e le 17.00, vengono solitamente offerti


  • gli scones (dolci tipici britannici, simili a dei biscotti) accompagnati da clotted cream (panna rappresa) e marmellata di fragole o frutti di bosco,
  • i finger sandwiches (panini farciti), elegantemente tagliati in forma rettangolare,
  • la sponge cake (torta umida e burrosa) e altri dolci.


Fra i tè più popolari, troviamo la miscela di tè nero all’inglese, l’Earl Grey, e il tè affumicato cinese, rigorosamente in foglia.

In Francia, l’arte del tè si può invece riassumere con tè di prima qualità, servito con madeleines, biscotti alla mandorla, plumcake e frollini vari.

E al Centro Diurno Ricreativo di Agno?
Il momento dedicato alla merenda è anche da noi un rito e ci concediamo sempre il tempo per fermarci, coccolare il palato e stare in compagnia: con un caffè, un tè o una tisana offriamo un dolce solitamente preparato in casa e della frutta.

A turni le volontarie propongono la loro arte dolciaria, inspirandosi anche alle ricette proposte sul blog del Centro Diurno Ricreativo (www.ricettedellepensionate.ch) oppure in occasioni speciali come le feste di compleanno siamo tutti viziati da dolci preparati dalle signore che frequentano il pomeriggio pensionati.


Ora però, cari lettori, vorremmo invitarvi a sperimentare a casa vostra il rito del tè:

  • scegliete dalla vostra credenza una bella tazza (ancora meglio se con la sua teiera, la zuccheriera e il porta-latte)
  • apparecchiate il vostro tavolino con una bella tovaglietta e un tovagliolo
  • se le avete, utilizzate le posate più belle, quelle “della domenica”
  • preparate il tè che più vi piace
  • accompagnate il vostro tè con dei panini, il vostro dolce preferito e dei biscotti, che magari avrete già preparato il giorno prima.

Non dimenticatevi un buon libro o una rivista e soprattutto un po’ di musica, riscoprendo le canzoni che più vi piacevano, che ascoltavate spesso o che
magari ballavate in balera; la vostra merenda si trasformerà allora in un TÈ DANZANTE (consiglio: spolverate i vecchi dischi o le cassette, oppure navigate in rete su Youtube; per cercare vecchi filmati, potete anche visitare il sito dell’ATTE).

Questo rituale ben presto diventerà parte della vostra quotidianità, regalandovi un momento di relax, ricco di ricordi ed emozioni, che vorremmo
invitarvi a condividere con noi.



Inviateci allora le foto del vostro momento del tè del pomeriggio, da soli o con un amico o un parente, delle ricette dei vostri dolci per la merenda, delle vostre belle stoviglie da tè oppure scriveteci i titoli delle vostre canzoni o brani preferiti che ascoltate o ascoltavate.
Con tutto questo materiale prepareremo un collage da pubblicare sul nostro BLOG e sarà come fare merenda tutti insieme il lunedì pomeriggio!


Potete inviare il vostro materiale via WhatsApp al numero 077 453 76 42 o via mail a: negriserocca@bluewin.ch
Vi aspettiamo naturalmente al Centro Diurno Ricreativo (CDR) per condividere una merenda anche con noi (situazione sanitaria e rispetto del Piano di protezione permettendo – per informazioni potete chiamare la responsabile Sig.ra Lilly Negri al numero 077 453 76 42).

Un caro saluto a tutti voi, cari pensionati!

Team Volontarie CDR


0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.